Gli Esercizi Tonificanti

Gli Esercizi Tonificanti


  • 23
  • 14 marzo 2018

BRACCIA “A TENDINA”… NO GRAZIE!

 

Le braccia “molli”, a “TENDINA” , un tormento, un problema, un inestetismo inaccettabile per molte donne, anche per le VIP più in forma.

Non è solo una questione di età (anche se con il passare degli anni, divenendo le cellule della pelle meno elastiche questo possibile inestetismo con l’ aumentare degli anni potrebbe essere più diffuso); anzi questo fastidioso problema può essere dovuto a una concentrazione adiposa nella zona delle braccia, anche già in giovane età.

Ma, cosa fare per le vostre braccia, per averle comunque toniche e levigate a tutte le età , eliminando quindi quella fastidiosa sensazione di “bandiera al vento” ad esempio quando si saluta ?

UNIQUEpels Alta Cosmesi, vi suggerisce piccole attenzioni che se attuate costantemente potranno di certo ridurre questa imperfezione.

Un costante automassaggio e l’uso di prodotti idonei a dare tono e vitalità alla pelle possono essere utilissimi alleati: UNIQUEpels Alta Cosmesi ha studiato, anche per questo, la Crema Corpo Rassodante e Tonificante proprio per rassodare e tonificare la pelle e i tessuti del corpo, ed in particolare delle braccia.

Per aumentarne il suo effetto oltre ad un automassaggio localizzato, é utile riattivare i muscoli, con una routine di esercizi.

In questa nostra rubrica, ve ne anticipiamo alcuni semplici ma molto utili per supportare l’uso del prodotto UNIQUEpels.

TRE SEMPLICI ESERCIZI

 Ecco quindi 3 semplici esercizi che potrete svolgere, anche a casa da sole :

1. Le flessioni : posizionatevi a terra, in posizione supina, e sollevatevi, appoggiandovi sulle mani; abbiate cura di distanziarle ad una distanza leggermente più ampia delle spalle e parallele al tronco.

L’interno del palmo dovrà aderire completamente al suolo e braccia/gomiti non dovranno essere estesi verso l’esterno.
La schiena dovrà rimanere dritta ed allineata alle gambe, per permetterne il giusto lavoro addominale.

Per coloro che sono “fuori allenamento” da qualche tempo, basterà iniziare ad allenarsi appoggiando le ginocchia al pavimento : ricordate che le spalle dovranno essere in linea con i fianchi e la schiena dovrà essere mantenuta dritta ed il collo rilassato.

QUANTE: da 15 a 20 FLESSIONI al dì.

2. I sollevamenti (=curl) sui bicipiti : ritraete le scapole e tenete i gomiti lungo i fianchi. Le ginocchia dovranno essere rilassate, non rigide. Una volta ottenuta la posizione corretta piegate le braccia portando le mani verso le spalle, senza ruotare braccia e spalle.
(questo esercizio può anche essere effettuato da sedute come riportato nell’ immagine “B” qua sotto).

Sarebbe utile faceste questo esercizio sollevando con le braccia dei piccoli pesi; ma anche con delle bottigliette piccole dell’acqua piene.
Non sarà importante il peso sollevato ma la sequenza e le ripetizioni.

QUANTE : da 15 a 20 movimenti per braccio

3. Il dip alla panca : sedetevi sul bordo di una sedia o di una panca con la schiena diritta.

Appoggiate le mani sul bordo afferrando con decisione il bordo della panca/sedia, con le dita rivolte verso il basso.
Stendete le gambe di fronte tenendo i piedi ben saldi a terra fate scivolare il corpo (sedere) fuori dal bordo della panca, senza muovere i piedi.

A questo punto portate lentamente il corpo verso il pavimento, tenendo la schiena diritta e vicina alle mani, affinché le braccia possano formare un angolo di 90°.
Spingete a questo punto, il corpo alla posizione di partenza.

QUANTE : da 15 a 20 volte in sequenza

Ricordate inoltre che:
• fare esercizi per le braccia, non fa diventare mascoline o troppo muscolose.
• se si smette di fare esercizi, le braccia non ritornano molli.
• raggiungere l’obiettivo di avere braccia toniche non dipende dalla quantità di peso che si solleva, ma al contrario è più importante la ripetizione e la frequenza con cui vengono fatti gli esercizi.

CONTINUATE A SEGUIRCI PER SCOPRIRE NUOVI SUGGERIMENTI DI TRATTAMENTI UNIQUEPELS ADATTI ED ESERCIZI SEMPRE PIU’ EFFICACI!